Emergenza neve, sindaco Orsogna: 'Anci Abruzzo promuova azioni contro Enel e Terna!'

L'Associazione nazionale comuni italiani (Anci) dell'Abruzzo promuova a nome di tutti i Comuni abruzzesi azioni per verificare la responsabilità di Enel e Terna rispetto ai "gravissimi e notevoli disservizi che si sono creati in questi giorni nella distribuzione della corrente elettrica": è quanto chiede il sindaco di Orsogna, Fabrizio Montepara, in una lettera inaviata al presidente di Anci Abruzzo, Luciano Lapenna.

Montepara - il quale è anche presidente nazionale di Anci Res Tipica, l'associazione che si occupa di tutelare e valorizzare le tipicità dei Comuni italiani - chiede a Lapenna di avviare, nel caso, azioni di ristoro nei confronti delle due aziende, a favore dei Comuni e degli abruzzesi.

«Tantissimi cittadini sono stati, e in certe zone lo sono ancora, senza fornitura di energia elettrica per diversi giorni - ricorda Montepara -, palesando in maniera lampante le deficienze di Terna e dell'Enel».

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information