Dopo la neve ecco le frane, sindaco chiude due strade a Orsogna. Inagibile il campo sportivo

Orsogna, frana strada Fraia

Il sindaco di Orsogna, Fabrizio Montepara, ha ordinato la chiusura di due strade comunali, Fraia e Coste di Moro, interessate da altrettante frane verificatesi a seguito delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi.
In località Fraia i tecnici del Comune hanno verificato il distacco di roccia e detriti nonché il rovesciamento di parte del muro di contenimento della rupe che delimita il campo sportivo. Il sindaco ha ordinato il divieto di transito ai veicoli e ai pedoni e ha inviato una lettera alla Regione Abruzzo chiedendo un intervento di verifica e il conseguente finanziamento per mettere in sicurezza e consolidare la zona. Il campo sportivo sarà dichiarato inagibile.
Lungo strada Coste di Moro, che costeggia la provinciale Orsogna-Lanciano, si è verificata una frana lungo un fronte di circa cento metri. Anche in questo caso è stato vietato il transito e sarà sollecitato il finanziamento di un intervento di messa in sicurezza.

Orsogna, frana strada Fraia

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information